Seleziona la lingua

Crosby Straightpoint

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Regno Unito: + 44 (0) 2392 484491 USA: + 1 918 834 4611

Dipendente con SP e CrosbyDutest, una società di ispezione di terze parti e fornitore di attrezzature di sollevamento, distribuirà l'intera gamma di produttori di celle di carico Straightpoint (SP) negli Emirati Arabi Uniti (EAU), con effetto immediato.

Il passaggio alla vasta gamma di tecnologie di misurazione della forza di SP fa seguito all'acquisizione da parte della più grande società di hardware di sollevamento, rigging e movimentazione materiali del mondo, The Crosby Group, che aveva già un accordo di fornitura esistente. Dutest ha stabilimenti a Dubai e Abu Dhabi ma offre soluzioni ai clienti di tutti gli Emirati.

Saravanan T., Regional Manager-UAE di Dutest, ha dichiarato: "Lavoriamo già a stretto contatto con Crosby e riceviamo un eccellente supporto da parte loro. Accoppiato con la proattività dei rappresentanti di SP, ha reso il senso degli affari aggiungere i loro prodotti alle nostre vaste scorte di attrezzature per il sollevamento e l'attrezzatura. Gli Emirati Arabi Uniti sono una regione che accoglie i progressi tecnologici del settore e tale tendenza si allinea alla nostra partnership con Crosby e ora SP. Prevedo la domanda per le loro attrezzature dalle industrie navali, aeronautiche, manifatturiere e delle costruzioni pesanti, oltre a petrolio e gas ".

David Ayling, direttore dello sviluppo del business globale per soluzioni di monitoraggio del carico in SP, ha dichiarato: "Uno degli appelli della proprietà di Crosby è stato il rafforzamento della penetrazione del mercato e l'accordo Dutest rappresenta un esempio tempestivo di tale ingresso migliorato. Questo non vuol dire che Dutest non avrebbe considerato una partnership con SP direttamente a un certo punto, ma l'esistenza della catena di fornitura di Dutest-Crosby ci ha chiaramente accelerato fino a questo punto ".

Ayling e David Mullard, responsabile dello sviluppo aziendale di SP, hanno già impartito formazione di prodotto ai rappresentanti di Dutest, coprendo l'intera gamma. Radiolink plus è il prodotto più venduto di SP, progettato per essere equipaggiato con catene standard Crosby. La cella di carico a trazione senza fili è in grado di pesare e monitorare il carico dinamico in capacità da 1t a 500t, da magazzino. È disponibile in una versione 2.4GHz a lungo raggio che fornisce la gamma 700m o 2,300 ft al software SW-HHP o wireless del produttore; o in Bluetooth che può essere collegato a qualsiasi smartphone che esegue l'app HHP gratuita di SP su iOS o Android, a intervalli fino a 100m o 328ft.

Nel frattempo, SP ha recentemente lanciato una nuova cella di carico Bluelink a capacità singola che introduce la tecnologia Bluetooth ai clienti esistenti e potenziali che ancora utilizzano prodotti di misurazione della forza meccanica obsoleti. Bluelink è una cella di carico con capacità 6.5t (14,300 lb.), destinata agli utenti finali che rimangono fedeli alle apparecchiature tradizionali ma che potrebbero essere ricettivi alla tecnologia avanzata e ai vantaggi intrinseci della lettura dei dati in modo digitale, a distanza di sicurezza. Come ha ribadito Ayling, tuttavia, Radiolink e Bluelink sono solo due esempi in una gamma di soluzioni incentrate sulla sicurezza pensate per l'utente finale.

Marcel Tabuteau, area sales manager di Crosby, ha dichiarato: "Siamo ancora nelle prime fasi del precedente accordo di fornitura con Dutest, quindi la recente adozione della tecnologia SP testimonia la forza della partnership che siamo stati in grado di forgiare anche oltre ultimi due anni. La gamma [SP] è più avanzata rispetto alle alternative sul mercato ed è evidente che sono stati fatti maggiori investimenti nello sviluppo del prodotto, che è importante per Saravanan e il suo team ".

Saravanan ha aggiunto: "Generalmente gli affari vanno bene. Non vediamo l'ora di una relazione a lungo termine con Crosby [e SP]. Quando vengono lanciate nuove innovazioni, vogliamo essere tra i primi a metterle sul mercato. Abbiamo un buon rapporto con gli utenti finali e stiamo costantemente cercando di coprire i nostri clienti con le apparecchiature che abbiamo a bordo. "

Nella foto (da sinistra a destra): Mohammed K. Bin Dasmal, amministratore delegato di Bin Dasmal Group; David Ayling, direttore dello sviluppo del business globale per soluzioni di monitoraggio del carico in SP; Marcel Tabuteau, sales manager di Crosby; e Saravanan T., Regional Manager presso Dutest UAE.


monopileStraightpoint (SP) produce un numero di prodotti di misurazione della forza, con capacità fino a 1,000t +, che vengono utilizzati in vari modi dal settore dell'energia eolica. L'apparecchiatura viene generalmente fornita agli utenti finali attraverso l'estesa rete di distributori di SP che fornisce celle di carico all'avanguardia per l'offshore, l'energia eolica e altri siti di lavoro in tutto il mondo.

SP, recentemente acquisito dal gigante di attrezzature e attrezzature di sollevamento Crosby, ha modificato le sue attrezzature per l'uso negli ambienti più esigenti. La sua cella di carico wireless Radiolink plus più venduta, come molti prodotti in portafoglio, vanta la certificazione di protezione ambientale IP67 o NEMA6 e la certificazione di tipo DNV GL, mentre una versione ATEX e IECEx è disponibile nelle zone pericolose 0, 1 e 2. Inoltre, la gamma è costruita in alluminio di qualità aerospaziale di alta qualità e funziona con batterie AA standard.

SP, un pioniere tecnologico nel suo settore, ha recentemente aggiornato la sua capacità Bluetooth e lanciato una versione migliorata della sua app popolare per consentire alle celle di carico di comunicare con un massimo di otto dispositivi, fino a 100m (328 ft.) Di distanza. I dati raccolti possono essere inviati ad altri destinatari sotto forma di un foglio di calcolo Excel o di un rapporto PDF. L'app prende il nome dal palmare SP più unità di visualizzazione, che utilizza una tecnologia alternativa che consente un intervallo fino a 700m (2,300ft.), Mentre il pacchetto software Multiple Wireless Load Cell Controller (SW-MWLC) visualizza e registra i dati da fino a Celle di carico wireless 100 SP simultaneamente.

Le applicazioni di sollevamento dell'energia eolica che implementano celle di carico sono varie, ma David Mullard, responsabile dello sviluppo aziendale di SP, raccoglie quattro esempi di particolare interesse per i professionisti del settore che desiderano aumentare il loro uso della tecnologia. In ogni caso, è evidente come il controllo del peso del carico e / o del suo centro di gravità aumenti la sicurezza, in particolare quando il sollevamento e le altre apparecchiature vengono utilizzate in prossimità del limite di carico operativo (WLL).

"Primo", inizia Mullard, "Diamo un'occhiata all'applicazione più familiare di caricamento di una torre del mulino a vento. Qui, gli utenti finali [delle attrezzature SP] sollevano le strutture nella loro interezza su navi costruite su misura o altri mezzi di trasporto. Possono pesare su 400t quindi è di vitale importanza che i supervisori ascensori controllino le forze applicate e utilizzino le celle di carico come strumento di prevenzione del sovraccarico. È comune utilizzare un paio di, ad esempio, i radiolink plus 250t, che possono fornire una somma totale del carico. "

La sua prossima selezione è l'uso meno noto delle celle di carico in relazione ai paranchi di servizio che si trovano frequentemente nella navicella nella parte superiore delle torri. Sono utilizzati durante i lavori di routine o altri interventi di manutenzione. Questi paranchi, che possono variare fino a 500kg, sono utilizzati per sollevare e abbassare utensili e parti.

Mullard afferma: "È importante che i montacarichi vengano regolarmente testati e ispezionati in linea con LOLER [1998 per le operazioni di sollevamento e sollevamento. Gli utenti potrebbero optare per un Radiolink o un Loadlink plus per eseguire un test, verificare che il paranco funzioni come dovrebbe e acquisire i dati. Una cella di carico con capacità 1t e 2.5t viene comunemente utilizzata per tale lavoro. "

Loadlink plus è progettato per essere attrezzato con catene standard Crosby. È noto in tutto il mondo come il dispositivo di misurazione della forza elettronico originale dotato di un display integrale. Nel corso degli anni la linea è stata ampliata ed è ora utilizzata per ascensori che vanno da 1t a 300t in una varietà di settori tra cui l'energia eolica, la produzione, i trasporti, l'agricoltura, il petrolio e il gas, le utilities e l'aerospaziale.

In terzo luogo, Mullard introduce i professionisti dell'energia eolica nella cella di carico a compressione, che potrebbe essere utilizzata per il calcolo del baricentro o del peso su qualsiasi articolo di grandi dimensioni prima del carico, per l'energia eolica che di solito si riferisce a una giacca o fondazione sotto l'acqua superficie. Mullard sottolinea che più celle di carico a compressione possono connettersi in modalità wireless alla gamma di software PC di SP tramite un dongle USB per verificare il centro di gravità di oggetti grandi e pesanti che potrebbero non essere equamente proporzionati.

La menzione finale va alla gamma SP di celle di carico sottomarine che può essere utilizzata per monitorare la tensione su cavi e ormeggi. Mullard dice: "È sorprendente l'estensione del tethering e degli ormeggi nei parchi eolici offshore, al di sotto della superficie dell'acqua. È importante conoscere le forze applicate a quelle linee durante tutti gli stati del mare e le condizioni meteorologiche. La protezione dell'ambiente dall'avanzata struttura interna di progettazione e la sigillatura di alta qualità consentono ai prodotti [SP] di essere utilizzati in condizioni di bagnato senza pericolo di guasti. "

SP sarà presente a Global Offshore Wind 2019, che si terrà 25-26 June presso Excel di Londra.

Rete di energia eolica


compressioni utilizzate per il carico di scansione MRIRidderkerk, società di noleggio di attrezzature di sollevamento e di sollevamento con sede in Paesi Bassi LGH Hijsmaterieel BV (LGH) ha impiegato quattro celle di carico a compressione Straightpoint (SP) per confermare il peso e il centro di gravità di una macchina a risonanza magnetica (MRI) prima del trasporto di recente.

LGH, che offre una gamma di soluzioni di misurazione della forza SP, ha scelto le celle di carico wireless di compressione 10t per registrare dati importanti man mano che l'unità MRI è stata manipolata prima di essere posizionata su un rimorchio da Wesdijk Exceptioneel Transport, di Alphen aan den Rijn, un ora a nord della sede della LGH vicino a Rotterdam.

Le celle di carico a compressione di SP vantano una gamma wireless di 700m o 2,300 ft. Al software SW-HHP o al centro di gravità wireless del produttore, che in questo caso è stato installato su un laptop in cui i dati sono stati letti a distanza di sicurezza. Le celle di carico e il software si combinano comunemente per verificare il centro di gravità e il peso di oggetti grandi e pesanti che potrebbero non essere equamente proporzionati. Il sistema acquisisce il peso su ogni singola cella di carico, peso totale e centro di gravità e lo visualizza in un report HTML.

Lo scanner MRI ha misurato 5.13m (circa 17 ft.) Di 2.01m (circa 6.5 ft.) E pesato a 21,175kg (21.17t). Il valore del test di carico è stato enfatizzato dalla differenza tra le letture effettive e le pratiche burocratiche fornite con il carico, il che suggeriva che avrebbe dovuto trovarsi nella regione di 26t. Il carico, completo delle più recenti attrezzature e componenti scientifici, ha presentato un centro di gravità sfasato esagerato a causa dell'angolo in cui è stato caricato e fissato per il trasporto su strada.

Matthijs Senff, sales engineer presso LGH per la regione occidentale dell'Olanda, ha dichiarato: "Le informazioni sono state raccolte principalmente per il team di gru a Madrid [Spagna] che ha dovuto preparare il loro carrello elevatore per scaricare. Per sollevare lo scanner è stato utilizzato il legno di sollevamento per poter posizionare le celle di carico. Le celle di carico sono state posizionate e quindi è stata assicurata la connessione al laptop. Al momento della configurazione, il trailer è stato abbassato per consentire all'unità [MRI] di riposare sulle celle di carico. Abbiamo condotto ulteriori test di stabilità prima di prendere tre letture di dati e di mostrare i risultati medi del rapporto, che potremmo esportare immediatamente dal laptop. "

La Senff ha aggiunto: "Usiamo frequentemente la nostra gamma di prodotti SP in tali applicazioni. L'attrezzatura è all'avanguardia e offre grande facilità d'uso in loco. Le industrie di sollevamento pesante, onshore e offshore e il settore della manutenzione sono tra quelli che utilizzano la tecnologia per prove di carico e altre applicazioni. "

Una versione Bluetooth della cella di carico a compressione è stata recentemente aggiunta alla gamma che può essere collegata a qualsiasi smartphone che utilizza l'app HHP gratuita di SP su iOS o Android a distanze fino a 100m o 328 ft. Le versioni ATEX e IECEx sono disponibili anche per l'uso in zone pericolose 0, 1 e 2. Le unità sono lavorate in acciaio inossidabile di alta qualità e le batterie AA standard offrono 1,200 ore di vita. Senff ha anche sottolineato la protezione ambientale del prodotto per IP67 / NEMA6.

Recentemente, Senff ha assunto un nuovo ruolo in LGH BV, avendo trascorso i precedenti due anni come membro tecnico del personale in entrata. Ha concluso: "Sono contento di aver fatto la transizione. Avevo una forte comprensione dell'SP e di altri prodotti nel nostro portfolio, ma per giocare un ruolo più pratico nella loro applicazione in prima linea aggiunge una dimensione di vita reale al mio lavoro. Non vedo l'ora di molti altri progetti di compressione e di altre celle di carico in futuro. "

La SP è stata acquisita sollevando e attrezzando il gigante dell'hardware The Crosby Group alla fine dell'anno.


riparazione del ponte con celle di carico a compressioneQuattro celle di carico a compressione Straightpoint (SP) sono state fornite dall'impianto Belgio Lifting Gear Hire (LGH) di Anversa per pesare un ponte che era stato rimosso per la riparazione dopo una collisione tra un'imbarcazione e un canale.

Le celle di carico della capacità 150t sono state utilizzate dalla società di ingegneria navale Hye NV, che è stata incaricata di riparare la struttura che attraversa il canale marittimo di Bruxelles-Schelda a Humbeek-Sas a Grimbergen, a nord della capitale del paese.

L' Brussels Times ha riferito che il ponte è stato colpito mentre si stava aprendo per permettere alla nave di passare. Ha aggiunto che l'impatto ha spostato la sezione della carreggiata del ponte mobile (mobile) a cinque o sei metri di linea su un lato, mentre il meccanismo che alza e abbassa le due metà del ponte è stato danneggiato.

Hye, situato sulle rive della Schelda di Anversa, vicino a Kruibeke, ha chiesto alla LGH di effettuare misurazioni prima e dopo un'importante fase del restauro del ponte. Le celle di carico wireless sono state posizionate sotto quattro punti di supporto della struttura e hanno alimentato i dati, acquisendo letture individuali e collettive, tornando al software SW-HHP di SP su un laptop, dove sono state lette a distanza di sicurezza.

Il peso netto del ponte era 156.5t ma la struttura misurava 162.5t includendo un numero di componenti che saranno necessari durante la reinstallazione. Davy Kraft, sales engineer presso LGH Belgium, ha spiegato che non era necessario misurare il centro di gravità, ma le informazioni erano prontamente disponibili e contenute in un rapporto dettagliato generato dal software e consegnato agli ingegneri di Hye.

Ha dichiarato: "Il software è facile da usare e ci ha permesso di fornire il rapporto al cliente in modo efficace in tempo reale. Il sistema ha registrato il peso su ogni singola cella di carico, peso totale e centro di gravità e lo ha visualizzato in un report HTML pulito. Insieme all'hardware, la soluzione SP ha aggiunto sicurezza ed efficienza a un progetto in cui la consegna tempestiva è importante per riportare il ponte a Grimbergen e riaprire il prima possibile. "

Le celle di carico a compressione di SP vantano una gamma wireless di 700m o 2,300 ft. Le celle di carico e il software si combinano comunemente per verificare il centro di gravità e il peso di oggetti grandi e pesanti che potrebbero non essere equamente proporzionati. Kraft e il suo team hanno anche utilizzato i martinetti idraulici Hi-Force della capacità 100t per sollevare il ponte e abbassarlo sulle celle di carico.

La SP è stata acquisita sollevando e attrezzando il gigante dell'hardware The Crosby Group alla fine dell'anno.

I lavori di riparazione sul ponte continuano.


BlueLinklowStraightpoint (SP) ha presentato la sua nuova cella di carico Bluelink a capacità singola che introduce la tecnologia Bluetooth ai clienti esistenti e potenziali che ancora utilizzano prodotti di misurazione della forza meccanica obsoleti.

Bluelink è una cella di carico con capacità 6.5t (14,300 lb.), destinata agli utenti finali che rimangono fedeli alle apparecchiature tradizionali ma che potrebbero essere ricettivi alla tecnologia avanzata e ai vantaggi intrinseci della lettura dei dati su uno smartphone iOS o Android installato con l'app HHP gratuita di SP .

SP, recentemente acquisita da Crosby, è un comprovato pioniere nel progresso tecnologico: i suoi collegamenti di carico wireless, catene di carico e celle di carico a compressione sono già abilitati per Bluetooth 4.2, ma Bluelink si posizionerà più in basso nello spettro in applicazioni per le quali una soluzione meccanica rimane il Scelta istintiva, ma dove sono riconosciuti i guadagni di sicurezza ottenuti leggendo i dati ad una distanza fino a 328 ft o 100m.

David Ayling, direttore dello sviluppo del business globale per soluzioni di monitoraggio del carico in SP, ha dichiarato: "È importante commercializzare il Bluelink di conseguenza. Il lancio non pone un metro per misurare la progressione tecnologica in corso della nostra gamma, ma riflette maggiormente la nostra capacità di continuare a fornire strumenti per i diversi tipi di utenti che desiderano comprendere le forze applicate. Questa non è un'alternativa ai nostri sistemi all'avanguardia, ma un passo verso la più recente tecnologia wireless, forse per i professionisti che stanno appena iniziando la loro migrazione dalle soluzioni tradizionali. "

Attrezzato con catene standard del settore, come il Crosby G2130, il Bluelink è stato progettato per ridurre al minimo lo spazio libero; misura solo 6 pollici o 156mm da occhio a occhio. Nel frattempo, il suo design compatto e leggero non sacrifica sulla forza con un fattore di sicurezza di oltre 500%. Realizzato in alluminio aerospaziale e in alluminio anodizzato duro, il prodotto vanta anche una struttura di progettazione interna avanzata.

Ayling ha aggiunto: "Il design non solo fornisce al prodotto un rapporto resistenza / peso senza rivali, ma consente anche l'uso di un involucro sigillato interno separato che fornisce i componenti elettronici della cella di carico con protezione ambientale NEMA6 o IP67 anche con il coperchio della batteria piatto mancante. Nonostante il fatto che Bluelink non sia una cella di carico a pieno spettro e al top della gamma, le sue qualità si adattano ancora agli ambienti industriali o di svago più difficili. "

La suddetta app, che è disponibile per il download e facile connessione a qualsiasi cella di carico SP che possegga la stessa tecnologia, consente all'operatore di registrare i dati in funzione del tempo o di eventi come sovra o sotto carico, mentre un allarme regolabile avvisa l'operatore su uno smartphone se si verifica un sovraccarico. È dotato di un indicatore di carico analogico sulla schermata principale e di un numero di lingue, tra cui inglese, olandese, spagnolo, norvegese, giapponese e cinese.

Bluelink è alimentato da quattro batterie alcaline AA standard che forniscono oltre il tempo di trasmissione 500 ore, e le sue antenne interne garantiscono carichi con una precisione di 0.1% FS trasmessi in modo sicuro.


Modulo di contatto veloce

Fateci sapere il vostro nome.

Inserimento non valido

Fateci sapere il vostro indirizzo e-mail.

Inserimento non valido

Inserimento non valido

Inserimento non valido

Inserimento non valido

Una volta inviato questo modulo, raggiungerà immediatamente un rappresentante SP, direttamente, che risponderà alla tua richiesta via e-mail al più presto. O se preferisci una richiamata ti preghiamo di farcelo sapere nel messaggio.
enzh-TWnlfrdenoes